Storie di Quartiere – Bando di concorso 2006

Agosto 1st, 2006 No Comments

concorso letterario

Terza edizione 2006

Viaggio nei quartieri tra memoria e fantasia
Concorso promosso dall’Associazione AIDEA, da ATC La Spezia e dal Comune della Spezia nell’ambito dei festeggiamenti previsti per il centenario della nascita della filovia. Il concorso verterà sulle relazioni che intercorrono fra il trasporto pubblico e la vita cittadina che si sviluppa nei vari quartieri.
Nelle varie sezioni del Premio, sarà possibile “raccontare i quartieri” in modo nuovo, raccogliere testimonianze, produrre un’immagine costruttiva e propositiva sull’utilizzo del trasporto pubblico e, perché no?… fantasticare un poco.

REGOLAMENTO

I partecipanti potranno accedere a quattro categorie di concorso:

sez. A – singoli
sez. B – gruppi, centri sociali
sez. C – giovani fino a 30 anni
sez. D – scuole materne, elementari e medie
Art. 1 – SEZ. A (singoli ) e B (gruppi)
Tema: viaggio nei quartieri tra memoria e fantasia.

Ogni partecipante dovrà inviare un breve racconto ambientato nei quartieri e legato in qualche modo al trasporto pubblico cittadino, alla relazione che esso ha avuto con la sua vita, con la sua storia e con quella della città. Nel giudizio conterà sia l’autenticità della rievocazione che l’aspetto creativo.
Gli elaborati, di lunghezza non superiore alle cinque cartelle dattiloscritte standard (per cartella standard si intende pagina con non più di 1800 battute), dovranno essere inviati in sei copie, di cui una soltantofirmata con nome, cognome, indirizzo e numero di telefono/e-mail dell’autore al seguente indirizzo: ATC S.p.a. Piazza Chiodo,9, 19121 La Spezia. È richiesto l’invio di copia su floppy-disk o cd riscrivibile unitamente al materiale cartaceo. A corredo del racconto può essere inviata una foto utilizzabile per un’eventuale mostra o pubblicazione (ininfluente ai fini della valutazione dell’opera scritta).

Art. 2 – SEZ. C (giovani da 14 a 30 anni)
Tema: “La città del futuro: 2056, racconti in movimento”. Ogni partecipante dovrà inviare un breve racconto di “genere fantastico” ambientato nei quartieri spezzini e legato al trasporto pubblico cittadino. Possono partecipare racconti di Fantascienza, e tutto quanto rientra nell’accezione di “letteratura fantastica”.

Gli elaborati, di lunghezza non superiore alle cinque cartelle dattiloscritte standard (per cartella standard si intende pagina con non più di 1800 battute), dovranno essere inviati in sei copie, di cui una soltanto firmata con nome, cognome, indirizzo e numero di telefono/e-mail dell’autore al seguente indirizzo: ATC S.p.a. Piazza Chiodo,9, 19121 La Spezia. È richiesto l’invio di copia su floppy-disk unitamente al materiale cartaceo. A corredo del racconto può essere inviato un disegno utilizzabile per un’eventuale mostra o pubblicazione (ininfluente ai fini della valutazione dell’opera scritta).

Art. 3 – Il concorso è riservato ad elaborati inediti.

Art.4 – La partecipazione al Concorso è gratuita. I partecipanti rinunciano, contestualmente all’invio dei racconti, a qualsiasi titolo di eventuale riconoscimento dei diritti di autore.

Art. 5 – Ogni partecipante dovrà indicare sulla busta a quale sezione intende partecipare.

Art. 6 – I lavori pervenuti non saranno restituiti e non potranno essere ritirati dal concorso.

Art. 7 – La giuria per le SEZ A, B e C, formata dal Presidente ATC, da due membri dell’ Associazione, da un membro del Museo dei Trasporti, da un membro della Provincia, da un membro dell’ACI, da un membro del Comune della Spezia, da scrittori spezzini e da giornalisti dei quotidiani e delle emittenti televisive locali stilerà, a suo insindacabile giudizio, la classifica finale.

Art. 8 – Gli organizzatori si riservano di pubblicare i racconti premiati in un volume e/o di diffonderli attraverso i mezzi di comunicazione.

Art. 9 – SEZ. D: scuole materne, elementari e medie.

Tema: Caro filobus. Ogni classe dovrà inviare gli elaborati sul tema in oggetto [disegni, collages, fotografie montati su pannelli o cartoncini di dimensioni 100 x 70 cm) diapositive, immagini computerizzate, vhs)] in numero massimo di tre per scuola, accompagnati da una scheda didattica. Le scuole dovranno inviare il materiale, da lunedì al venerdì ore 9-13, presso la struttura dell’Arcimboldo Officine creative dei bambini, via dei Pioppi,10 –19123 – La Spezia (tel. 0187 708521).

La giuria per la SEZ. D sarà formata dal presidente dell’ATC, da due membri dell’ Associazione Aidea, da un membro del Comune e da esponenti del mondo scolastico.

Art. 10 – I risultati saranno resi noti attraverso i normali mezzi di comunicazione. Ai premiati verrà data comunicazione scritta.

Art. 11 – La scadenza del termine di invio degli elaborati è il 30 agosto 2006, ore 12.00 (farà fede la data di ricevimento degli elaborati presso l’indirizzo dell’organizzazione e non verranno accolti racconti o, comunque, qualsiasi documentazione oltre la data e l’orario indicato).

Art. 12 – I dati personali trasmessi verranno trattati in conformità alla Legge 675 del 31.12.1996 e successive modificazioni (D.Lvo 467 del 28.12.2001).

Art. 13 – Con l’invio dei loro elaborati, gli Autori accettano ogni punto ed articolo del presente Regolamento.

Art. 14 – I PREMI
Primo classificato sez. A € 300,00
Primo classificato sez. B € 300,00
Primo classificato sez. C: € 300,00
Primo classificato sez. D: una targa commemorativa e due libri sulla città

Secondi classificati: una targa commemorativa e un libro sulla città
Terzi classificati: diplomi ed un libro sulla città
La premiazione si svolgerà alla Spezia nel mese di ottobre 2006.

Per informazioni rivolgersi a:

AIDEA La Spezia Via Manin, 27 – 19121 La Spezia
lunedì, mercoledì, venerdì ore 17.00-18.00
TM. 329.7462081 info@aidealaspezia.org
referenti: Prof.ssa Mariella Fragapane T.F. 0187.730676;
Sig.ra Giuseppina Franconi T.F. 0187.716968
ATC La Spezia – Agenzia P.zza Chiodo T.F. 0187.522555
mail: atcspa@atclaspezia.it
Comune della Spezia
-Servizio anziani, sig.ra Rosanna Volpi, T.F. 0187.745610
-Informanziani Via Corridoni, 7 – T.F. 0187.712447
-Circoscrizioni
-U.R.P. Comune della Spezia piazza Europa
(SEZ.C) Dialma Ruggiero, T.F. 0187.713264
dott.ssa Sandra Mocchi: mocchi.sandra@laspeziacultura.it
(SEZ.C) InformaGiovani, via G.Valle, 6 – T.F. 0187 727247
informagiovani@comune.sp.it
(SEZ.D) Assessorato alla Città dei bambini – T.F. 0187 745617,
sig.ra Elisabetta Prini: cmsp.ludoteca@comune.sp.it

Be Sociable, Share!

Leave a Reply