Archive for the ‘Arte e musica’ Category

Settembre 2019

29 Dicembre, 2018 No Comments
CORSI E ATTIVITA’
 Corso breve intensivo di inglese turistico dal 5 settembre
 Corso breve intensivo di francese turistico
Corso breve intensivo di giapponese
corso di fotografia, orario serale
Archetipi e simboli: i tarocchi secondo Jodorowsky
Giornate europee delle lingue: 25 26 27 settembre
iscrizioni al corso di dialetto spezzino

OTTOBRE 2019

LINGUE

inglese    25 incontri  base, medio, avanzato con madrelingua

Spagnolo 25 incontri  base, medio, conversazione con madrelingua 

Francese 25 incontri     base, medio, conversazione

Arabo 25 incontri base, medio  con  madrelingua

Cinese 25 incontri  base, medio con  madrelingua

Giapponese 25 incontri  base, medio

Portoghese – RussoPolacco Rumeno  con madrelingua 25 incontri

Italiano per stranieri

25 incontri BAMBINI E RAGAZZI CORSI DI INGLESE  il martedì

corso di dialetto spezzino 24 incontri

CORSI:  SEDE LICEO CLASSICO L. COSTA p.zzaVERDI

Storia Dell’arte              tutti i martedì h 15.45

Storia Contemporanea   tutti i martedì h 17.15

Letteratura                      il mercoledì h 17.00

Filosofia                           il giovedì h 16.00

Scrittura creativa           il lunedì ore 16,30

CORSI IN SEDE

INFORMATICA base e avanzato

CERAMICA, il giovedì ore 16,00

 

Anno Accademico 2018 – 2019

7 Luglio, 2018 No Comments

Cultura generale

25 settembre, 2016 No Comments

STORIA DELL’ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA

Sede: L. Classico L. Costa p.zza Verdi, tutti i martedì dal 17 ottobre ore 15,30-17,00, annuale: F. Puliti:  a) Palermo capitale della cultura 2018;

b) elementi di arte greco-romana

R. Mezzani  La pittura italiana del ‘500 e ‘600

F. Mismas: Spezia dimenticata: riscopriamo opere pubbliche di autori ignoti, poco noti o dimenticati;  e guida all’ascolto dell’Otello di Verdi;

V. Cremolini: da definire;

G. Riu a) Il ventennio postbellico: il dibattito artistico. Venti anni di trasformazioni storiche e artistiche, dalla ricostruzione del 1948 alla fine del miracolo economico nel 1968. (Si prevede un viaggio a Palermo);

P. Sommovigo: da definire;

E. Acerbi: visite guidate al CAMeC e ai musei cittadini.  Visite d’istruzione a Musei e “Grandi mostre”.


STORIA CONTEMPORANEA

storia1c/o L. Classico L. Costa p.zza Verdi, tutti i martedì dal  23 ottobre ore 17,15 – 18,30 annuale:

1) Patrizia Fattori : America Latina: le premesse del sottosviluppo 5 incontri; secondo la seguente articolazione: 1) La rivoluzione cubana come reazione  al neo-colonialismo e al sottosviluppo. Gli obiettivi del Che Guevara. 2) Il socialismo cileno, la reazione militare. L’autoritarismo militare in Argentina. 3) La sinistra latinoamericana e le sue contraddizioni. La Chiesa cattolica. 4) Il Chavismo e il disastro Venezuela
   2) Lorenzo Baruzzo: 1) Separati in casa. La Sicilia dal 1943 al 1950. La storia dell’isola dall’occupazione alleata all’autonomia regionale, nel contesto italiano, tra indipendentismo e questione agraria, criminalità e banditismo. 5 incontri; 4) C. Mirabello 2 incontri sul ’68; Lorenzo Tronfi da definire.3 inc.; 6) Giorgio Di Sacco da definire);
 

LETTERATURA c/o L. Classico L. Costa p.zza Verdi, il mercoledì ore 17,00

nikeda 7 novembre C. Formaletteratura Greca – 6 incontri : Afrodite tessitrice di inganni-le Colpe dell’amore: Saffo: lettura e commento delle poesie d’amore; Erodoto: lettura e commento delle Storie libro I, ;

Psicologia e letteratura O. Ceccaroni:Psicologia e letteratura O. Ceccaroni: Ionesco: il sentimento dell’assurdo e la sete di assoluto. Recalcati: padri troppo ansiosi di essere amici dei figli , 2 incontri

Roberto Centi: La permanenza di Roma nel mondo di oggi;

Letteratura Italiana, C. Forma: La morte è libertà? Pirandello: Il fu Mattia Pascal, lettura e commento del romanzo. 4 incontri

L. Baruzzo Il tempo perduto. Altre indagini su Proust 5  incontri;

M. Sturlese: da definire

 

FILOSOFIA

filo Sede: L. Classico L. Costa p.zza Verdi, il giovedì ore 16.00

Rossella Danieli Filosofia e scienze umane:Temi e figure dell’antropologia , 5 incontri; percorso sulla storia e sulle figure più significative dell’antropologia culturale, una disciplina influente che ha contribuito a modificare il nostro modo di pensare in ordine a diversi temi importanti (ad esempio il concetto di “primitivo”, le migrazioni, le nozioni di cultura, identità,  radici, alterità ecc.) ma che a mio parere è ancora poco conosciuta oppure, in alcuni casi, fraintesa.

I INCONTRO: Primitivo a chi? Prodromi, origini e sviluppi dell’antropologia tra Ottocento e Novecento. La razionalità antropologica

II INCONTRO: Piccola isola, grande cultura: l’illusione olistica dei classici.L’antropologia coloniale: una contraddizione in termini?

III INCONTRO: Rule Britannia: l’antropologia al servizio di sua Maestà. 

IV INCONTRO: Tristi tropici: Lévi-Strauss e la vague strutturalista

V INCONTRO: Tribù metropolitane: l’antropologia oggi

Metodologia: lezione frontale accompagnata da ricca documentazione foto e filmografica;  a seguire discussione

Patrizia Fattori Il gioco del pensiero. Breve corso  essenziale di filosofia antica: 1   Qual è il senso profondo e misterioso  del mondo  fisico. 2 Le teorie greche del Tutto. 3 La  visione matematica del mondo. L’infinito. Gli atomi. 4 L’Uno e il divenire : la realtà  e l’apparenza. Il cadavere? È vivo!! -5     La verità  non esiste e il linguaggio è un gioco: quei guastafeste dei Sofisti. 6 Socrate: il disincanto di un provocatore. L’Apologia di Socrate.  7 Platone: Come ti sistemo  i guastafeste . L’Eutifrone. 8   Platone : il corpo è una scocciatura, come scappare. 9  Aristotele: come ti sistemo la verità sul mondo,Dio, l’uomo, per duemila anni. 10 Le filosofie ellenistiche: come ritagliarsi la felicità in un mondo brutto e cattivo.

 

SCRITTURA CREATIVA

typewriter  
c/o L. Classico “L. Costa”, tutti i lunedì ore 17,00 da  12 novembre   Docente: Fabio Ferrari. Il corso è pensato per tutti coloro che amano scrivere, senza limiti di età o titoli di studio, a chi semplicemente ama la lettura e la letteratura, a coloro che vogliano acquisire nuovi strumenti per la propria professione (per esempio insegnanti).


MUSICA

Guida all’ascolto, docente M° Leonardo Vaccarone (aprile-giugno )

leggi tutto…

Discipline umanistiche

  Letteratura e storia

 

 

 

 

 

 

arte e filosofia

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

arte e musica

 

 

 

 

 

 

 

 

Psicologia

 

 

 

 

 

 

 

 

tempo libero

 

 

Arte e musica

1 Febbraio, 2010 No Comments

CERAMICA

Foggiatura: a colombino e altre tecniche.
Decorazioni: con ingobbi e su smalti.
Laboratorio attrezzato. Cottura.
Sede: Gaggiola via S. Francesco-
Il giovedì ore 16.00 -18,00.
Docente: Nina Meloni.


CORSO BASE DI FOTOGRAFIA DIGITALE, da ottobre

  Dieci incontri con cadenza settimanale dalle ore 20.15 alle 21.45. Grazie a questo corso scoprirete tutte le potenzialità di una macchina fotografica digitale. Il corso è rivolto a chi ha acquistato o sogna una macchina fotografica digitale e non sa come usarla in modo completo; a chi desidera migliorare la tecnica in modo chiaro e semplice. Attestato valido per crediti scolastici. Il docente è  fotografo spezzino specializzato. Collabora con Agenzie e Riviste


CORSO DI SCRITTURA CREATIVA

 

Il lunedì dalle 17,00 alle 18,30 presso Liceo Classico L. Costa docente Fabio Ferrari

Questo corso è pensato per tutti coloro che amano scrivere (racconti, romanzi, articoli,diari, ecc.), senza limiti di età o titoli di studio, a chi semplicemente ama la lettura e la letteratura, a coloro che vogliano acquisire nuovi strumenti per la propria professione (per esempio insegnanti). Esso si propone di facilitare le persone ad usare quotidianamente la scrittura per fermare i ricordi, raccontare i fatti, riflettere sulla vita, conoscere la realtà, comunicare con gli altri, cambiare il mondo, inventare nuovi mondi…
Programma

La motivazione
L’artigianato della narrazione
Progettare una storia
La tecnica del racconto: incipit, conclusione, titolo
Scrittura, revisione e riscrittura
Analisi di alcuni racconti classici e moderni
Esercitazioni pratiche di scrittura creativa che, partendo da un incipit o da un tema prestabilito, porterà i corsisti a sviluppare un breve racconto sul quale operare la discussione e la riflessione.

Metodologia
Non si tratterà di un mero susseguirsi di lezioni teoriche, che peraltro non saranno del tutto assenti, ma diventeranno parte integrante di un colloquio tra docente e corsisti. Ogni incontro avrà infatti carattere di dialogo, al fine di stimolare la presa di coscienza di sé, dei propri sogni, dei desideri e degli interessi e di superare i blocchi allo scrivere, acquisendo scioltezza nell’esprimersi e nel superare la paura di confronto con gli altri e di giudizio. Sul piano specifico, saranno fornite alcune tecniche di scrittura narrativa, che serviranno a dare maggiore sicurezza e consapevolezza nel tradurre sentimenti, pensieri, riflessioni, immagini, voci, colori, suoni in parole.


CHITARRA

Rivolto a chiunque abbia desiderio di avvicinarsi al mondo della musica. Genere moderno. Guida all’ascolto. Venerdì ore 14,00 Docente R. Borghetti


PIANOFORTE E TASTIERA

Rivolto a chiunque abbia desiderio di avvicinarsi al mondo della musica. Genere classico e moderno. Docente diplomato al Conservatorio. Orario da concordare