Progetto “Orti-cultura” urbana

Settembre 5th, 2019 0 feedback

ESAME B1 PER CITTADINANZA

Agosto 4th, 2019 0 feedback

Presso AIDEA SI SOSTIENE L’ESAME B1 PER CITTADINANZAAIDEA è sede di Certificazione CILS (in convenzione con Università Stranieri Siena)

Sono aperte le iscrizioni al corso di Italiano B1 per l’esame cittadinanza ITALIAN COURSE FOR FOREIGNERS – CURSO DE ITALIANO PARA EXTRANJEROS – COURS D’ITALIEN POUR LES ÉTRANGERS Test di valutazione gratuito (serve prenotazione): “Valuta il tuo livello di conoscenza della lingua italiana!

Il corso prepara per livello B1 necessario per la domanda di cittadinanza italiana. The course prepares for level B1 of the italian language required for the demand for italian citizenship.El curso se prepara para el nivel B1 de la lengua italiana requerida para la demanda de la ciudadanía italiana. Le cours se prépare au niveau B1 de la langue italienne requis pour la demande de citoyenneté italienne.

Attività 2020

Dicembre 29th, 2018 0 feedback

LINGUE

inglese   base, medio, avanzato con madrelingua

Spagnolo  base, medio, conversazione con madrelingua 

Francese    base, medio, conversazione

Arabo  base, medio  con  madrelingua

Cinese i  base, medio con  madrelingua

Giapponese   base, medio

Portoghese – RussoPolacco Rumeno  con madrelingua 25 incontri

Italiano per stranieri

 BAMBINI E RAGAZZI CORSI DI INGLESE  il martedì

corso di dialetto spezzino

CORSI:  SEDE LICEO CLASSICO L. COSTA p.zzaVERDI

Storia Dell’arte              tutti i martedì h 15.30

Storia Contemporanea   tutti i martedì h 17.15

Letteratura                      il mercoledì h 17.00

Filosofia                           il giovedì h 16.00

CORSI IN SEDE

Scrittura creativa           il lunedì ore 17.00

INFORMATICA base e avanzato

CERAMICA, il giovedì ore 16,00

Università di strada

Agosto 22nd, 2018 0 feedback

Aidea La Spezia è sede territoriale di Università di Strada,
finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali – avviso N. 1/2017 – finanziamento per iniziative e progetti di rilevanza nazionale ai sensi dell’art. 72 del decreto legislativo 3 luglio 2017 n.117. Le  attività :

Percorsi d’autore: passeggiate e visite culturali alla riscoperta dei quartieri della vecchia Spezia e valorizzazione di autori e luoghi cittadini, con protagonista il gruppo dialettale “La n’è mai tròpo tàrdio”. Ingresso gratuito, è gradita la prenotazione.

 

 

 

Quartiere del Prione, lettura di testi dialettali presso Museo Etnografico.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Febbraio:

Quartiere del Prione -presso Museo etnografico via del Prione 156, La Spezia
venerdì 15 febbraio 2019 / h 15 – 17

Quartiere della Piazza di Corte – presso Fondazione Carispezia via Chiodo La Spezia
venerdì 22 febbraio 2019 / h 15 – 17

Marzo:

Quartiere della Cittadella – presso Aidea La Spezia, v Persio 27
venerdì 15 marzo 2019 / h 15 – 17

Quartiere del Torretto – presso Aidea La Spezia, v Persio 27
venerdì 29 marzo 2019 / h 15 – 17

 

 

Aprile:

Quartiere Umberto Primo – presso Laboratorio di quartiere piazza Brin
venerdì 12 aprile 2019 / h 15 – 17

 

 

L’altra medicina:

 

 

 

Febbraio:

Introduzione alla medicina tradizionale cinese – presso la Sede Aidea via Persio, 27 , 1° piano
lunedì 18 febbraio ore 17,30, relatore il dott. Fabio Riolino, istruttore Shiatsu.

Marzo:

Omeopatia come terapia naturale e non invasiva – presso la Sede Aidea via Persio, 27, 1° piano
mercoledì 6 marzo ore 17,30, relatore dott. Mauro Maggiani, medico e omeopata.

 

 

 

 

 

 

 

 Settembre:

 19 settembre passeggiata linguistico culturale Strolling around La Spezia: via XXVII Marzo e il Castello di S. Giorgio

 

Aperitivi linguistici: 26 e 27 settembre ore 18,00 presso alcuni bar del centro della Spezia, “In che lingua mangi? a cura di Jacopo Bianchi.

 

Giornata europea delle lingue 26, 28 e 27 settembre Incontri: iniziativa “porte aperte”, workshop linguistici

 

 

Ottobre: 11 ottobre ore 14,30 Percorsi d’autore:  visita guidata ai “Boschetti” a cura dello   scultore Fabrizio Mismas (per raccontare di un patrimonio artistico ignorato, trascurato ma pur sempre rilevante).

 

—————————————————————————————————————

PROGETTO LA COMUNICAZIONE E LE SUE TECNICHE

Corso di formazione: La Comunicazione e le sue tecniche

Il corso nasce dall’esigenza di migliorare le competenze comunicative dei partecipanti: strategie, attitudini e motivazioni all’atto comunicativo efficace. Lo scopo è quello di utilizzare al meglio la comunicazione, nei vari contesti di relazione, per arrivare a modalità comunicative ottimali. Si analizzeranno gli aspetti pragmatici della comunicazione cercando le forme più appropriate e consapevoli di comunicazione, sia diretta che indiretta, in relazione ai contesti nei quali i volontari si trovano ad interagire. In particolare si tenderà a far acquisire maggior consapevolezza nei confronti di modalità comunicative non verbali e sugli effetti che queste producono. Particolare attenzione verrà dedicata alle forme artistiche di comunicazione (musica, arte).

Relatori

Prof.ssa Martina Cecchi, pedagogista, docente presso Isa 7. Argomenti trattati: Le competenze comunicative”: Strategie, competenze e motivazioni all’atto comunicativo. La Comunicazione nelle relazioni di aiuto: come creare rapporti reciproci ed autentici. La comunicazione empatica Gli errori della comunicazione: la comunicazione disfunzionale.

 

 

Dott.ssa Pierpaola Grillo, counselor  “Parlare in pubblico”: Tecniche e strumenti per vincere la timidezza e un maggiore coinvolgimento di chi ci ascolta: uso della voce e del corpo, storytelling. Esercitazioni: lettura in pubblico, applicazione delle tecniche di costruzione di un discorso, utilizzo di supporti video e audio. Simulazione di una presentazione multimediale seguita da feedback. L’importanza della comunicazione non verbale. Esercizi e giochi pedagogici di comunicazione che permettano, di volta in volta, di enfatizzare il potere del comportamento non verbale o verbale.

Prof. Raffaella Iuvara, musicista, docente di pianoforte presso Conservatorio, Modena. Argomenti trattati: Interazione e animazione attraverso la musica e l’arte. Itinerari artistico musicali e mondo La comunicazione attraverso l’arte: la musica e l’arte. I sensi come canale comunicativo alternativo alla parola; attività pratiche con il corpo, il movimento, la materia, il tatto, i suoni, i colori.

 

Valeria Fiumi, operatrice pedagogica, prestazione pro bono. Argomenti trattati: la comunicazione efficace. L’attività del counselor.

 

Prof.ssa Gabriella Peroni, pedagogista, prestazione pro bono Argomenti trattati: La Comunicazione nelle relazioni di aiuto.

immagini del corso

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pareri dei partecipanti!